Lo scorso 22 gennaio a Firenze è stato siglato un protocollo di intesa tra l’Accademia dei Georgofili e l’Ordine nazionale dei Tecnologi alimentari a margine della giornata di studio intitolata ”Impatto e percezione delle tecnologie alimentari”. Un’occasione importante, nella quale si è discusso anche il ruolo odierno del tecnologo alimentare, figura professionale cruciale nel settore della trasformazione e della conservazione degli alimenti. L’accordo è funzionale a promuovere lo sviluppo del sistema alimentare, della sicurezza, salubrità e qualità alimentare e sostenibilità delle filiere produttive. Sarà importante anche nell’organizzazione di seminari e gruppi di studio per la divulgazione di corrette informazioni su sicurezza, sostenibilità e salubrità negli alimenti.

Area Comunicazione