La Direzione generale per  l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione, sentita la Sezione Consultiva per i Fitosanitari del Comitato tecnico per la nutrizione e la sanità animale, ha decretato di concedere una proroga di 90 giorni sia per la commercializzazione che per l’utilizzo dei prodotti revocati contenenti la sostanza attiva glifosate in associazione con il coformulante ammina di sego polietossilata (n. Cas 61791-26-2), in considerazione dell’impossibilità di smaltire le scorte degli stessi entro i termini precedentemente stabiliti in relazione al periodo stagionale di diserbo.

I termini sono dunque prorogati di novanta giorni, rispettivamente fino al 22 febbraio 2017 e fino al 22 maggio 2017.

Fonte: Ministero della Salute

Vincenzo Fuccillo